Ecco alcuni vantaggi della Domotica

Vivere in un edificio intelligente significa prima di tutto comodità e controllo: la casa “pensa”, interpreta ogni desiderio di comfort e lo realizza senza che voi muoviate un dito.
 
Attraverso la gestione automatizzata della casa è possibile perseguire risultati in termini di:
  • gestione di un numero sempre crescente di utenze
  • riduzione del cablaggio
  • riduzione o azzeramento dell’inquinamento elettromagnetico (bio-architettura)
  • integrazione di tutti gli impianti sotto un unico supervisore
  • interfacciamento economico di sensori analogicie digitali
  • sostituzione delle varie centraline di allarme, controllo accessi, climatizzazione, irrigazione, di fatto già integrate nel sistema.

La scelta di questo tipo di impianto comporta una scelta filosofica di fondo: fiducia nei confronti dell’elettronica e delle sue possibilità; noi comunque prevediamo che, dopo alcuni anni di reticenza, tutti gli impianti di un certo livello verranno eseguiti con una massiccia dipendenza dall’elettronica: è una tendenza di fondo in parecchi mercati, si veda la continua automazione utilizzata nel settore automobilistico.