Progettare wellness: la Tua Spa in casa

La spa in casa: chi di noi non l’ha mai desiderata? oggi è assolutamente possibile portarsi la piacevolezza di questo spazio nel proprio ambiente domestico.

Nella casa dei sogni non possono mancare spazi dedicati al puro relax, ritagliati per sé stessi, su misura per i propri hobbies, che facciano da cornice a quei momenti in cui si decide di stare insieme.

Lo stile di vita Wellness impone scelte architettoniche adeguate, le quali obbligano ad una ridefinizione degli ambienti domestici.

Oggi i locali dedicati alla cura personale superano la concezione del semplice bagno, la spa in casa rappresenta un’occasione per crearsi un ambiente speciale, dove coccolarsi, curarsi e smaltire lo stress della routine quotidiana.

Nel nostro abituale iter lavorativo, la definizione del giusto livello di benessere in casa è frutto di attenti scambi di informazione con il Committente, relativi alla identificazione del suo stile di vita, della sua personalità e delle sue necessità, da integrare con quanto è già scritto nel luogo in cui si va a progettare.

La scelta della spa in casa è assolutamente personale e se sei interessato a questa possibilità basta che tu ti rivolga ai nostri professionisti per definire i criteri di realizzazione della tua spa personale.

La visione di home wellness è infatti soggettiva a livello progettuale: c’è chi ha una predilezione per il bagno come luogo deputato al benessere e chi si orienta invece verso la cucina legando il wellness al concetto di food design, piacere del corpo e cibo per l’anima.

Piscina interna

 Non è una comune piscina dunque quella progettata da Domotica Design ma una piscina speciale… una piscina in casa ricca di fascino…

…per particolarità architettonica (in realtà si tratta di un complesso con due piscine comunicanti di cui una interna all’abitazione e funzionante tutto l’anno);

…per la sofisticazione degli impianti, resa necessaria dalle variegate esigenze da soddisfare, impianti che sono realizzati con l’intervento del nostro maggiordomo elettronico Domus Mind, che consente anche un utile monitoraggio dei parametri nonchè la segnalazione di eventuali alterazioni, guasti o anomalie nei componenti dell’impianto…

Non è sfuggita questa realizzazione ai principali mezzi di comunicazione; riviste specializzate ne parlarono nel lontano 2003 titolando il loro articolo: “Confortevole ed intelligente, interagiamo con la nostra piscina”.

Riportiamo in allegato l’intero articolo.

Andando ad analizzare le caratteristiche di questo complesso di piscine, scopriamo che in esso:

il divertimento è assicurato grazie all’installazione di un impianto di nuoto controcorrente e ad un sapiente allestimento di giochi d’acqua che amplificano lo stupore;

la temperatura dell’acqua è sempre ideale;

l’illuminotecnica crea fiabesche atmosfere in cui è possibile godere della magia dell’acqua che cambia continuamente colore grazie ai fari sommersi RGB ed al dimmer che ne regola l’intensità;

la musica è assoluta protagonista: le note si diffondono nell’aria quasi per incanto perché le casse acustiche sono mimetizzate nell’ambiente tramite i fantasiosi accorgimenti ideati dai nostri interior designer. Anche sott’acqua possiamo ascoltare la nostra musica preferita grazie ad appositi diffusori sonori immersi;

non potevamo tradire l’olfatto, uno dei cinque sensi sicuramente deputato al senso di benessere: e chiudendo gli occhi concentrarci sull’odore intenso della salsedine veicolato dalle bocche d’erogazione dell’aria (piscina interna)
Ma non è tutto. Alcune suggestioni completano questo ambiente consacrato esclusivamente al relax. I nostri interior designer hanno pensato all’ambiente naturale per far sognare e lo hanno poi ricostruito all’interno: è questo il senso dell’angolo roccioso allestito attorno alla vasca idromassaggio anch’essa interamente scavata nella pietra ricostruita che poi prosegue illusoriamente nella parete attigua tramite il trompe l’oil.

La sensazione finale è quella di trovarci davvero tra gli scogli del mare e circondati dal verde, con in aggiunta il comfort di essere a casa!

E, per finire, i suggestivi dipinti che ritraggono vestali e putti nei costumi degli antichi romani, a trompe l’oeil lungo la parete della stanza, vi permetteranno di andare indietro col tempo e di assaporare l’ambiente delle vecchie terme.

Tutto questo potrete viverlo presso il nostro showroom: prenotate la vostra visita e chiedeteci una consulen

Piscina esterna

Nella progettazione del vostro benessere non può mancare il connubio piscina casa.

Una piscina deve durare tutta la vita e perciò bisogna fare una scelta razionale e accurata che soddisfi le esigenze tecniche e funzionali ma che appaghi anche il nostro gusto estetico.

Scelta della forma, dei materiali usati per i rivestimenti, del tipo di bordo, dei colori, dello stile, presuppongono già una notevole consapevolezza progettuale che non si può improvvisare ma va affidata ad un professionista preparato.

Come ogni elemento architettonico la piscina ha una sua forma che nasce da:
  • Ragioni espressive (curva e tondeggiante trasmette morbidezza e sensualità avvolgente, mentre spigolosa e rettangolare esprime razionalità e forza);
  • Problemi costruttivi (quello che si può realizzare in cemento armato ha minori vincoli formali di quello che invece si costruisce in acciaio, mentre la vetroresina consente ampi gradi di libertà penalizzati però dagli alti costi degli stampi che impongono di conseguenza grandi numeri produttivi);
  • Aspetti statici: la spinta dell’acqua è molto forte sia in senso verticale sul suolo d’appoggio, sia in orizzontale sul terreno cavato;
  • Ed infine vincoli economici, morfologici e geologici (la presenza di strati rocciosi affioranti può disegnare in maniera totalmente diversa il progetto originario).

Ma dietro il mondo piscina c’è un altro universo fatto di scelte più strettamente tecniche riferite agli impianti di depurazione, di riscaldamento dell’acqua, di trattamento dell’aria (nel caso di piscine poste all’interno), di illuminazione, di pulizia, ecc…

Se la progettazione e la conseguente costruzione della vasca saranno stati eseguiti a regola d’arte davvero potremo godere appieno di tutti i benefici e del relax di questo antico rito, avendo sotto controllo anche i costi di gestione.

Domotica Design vanta una lunga esperienza coadiuvata in questo senso dalla sua estrazione tecnologica che le ha permesso di progettare e realizzare con successo impianti anche parecchio complessi qual è quello in primo luogo della sua showroom adottando il sistema di controllo domotico Domus Mind.

 

Il Benessere in formato Mini: le Minipiscine

Le minipiscine proposte da Domotica Design sono pensate per chi in casa non ha sufficiente spazio per poter ospitare una vera e propria piscina.

Di origine americana le minipiscine sono in qualche caso note come spa che letteralmente significa salus per aquam ed è il nome di una cittadina del Belgio nota per le sue sorgenti idrotermali e meta preferita dello zar Pietro il Grande durante la seconda metà del XVIII secolo.

Tale significato si è oggi esteso a qualunque attrezzatura che produca acqua calda utilizzata per il benessere personale. In Italia è più corretto definirle minipiscine in quanto, secondo una recente normativa, il termine “spa” può essere associato solo a strutture che prevedano l’utilizzo di acqua termale.

Le minipiscine non vanno confuse con una semplice vasca da bagno dotata di getti idromassaggio.

In una minipiscina si ha la possibilità di mantenere l’acqua in vasca, grazie alla presenza di un’efficace sistema di filtrazione che ne preserva la purezza.

In una normale vasca idromassaggio, tale possibilità non è data e di conseguenza la vasca deve essere svuotata dopo ogni bagno.

Una minipiscina offre una immersione piacevole e calda automaticamente grazie alla presenza di un sistema di riscaldamento dell’acqua. Inoltre consente di variare posizione nel corso del trattamento.

Ogni seduta è in genere caratterizzata da jets diversi per numero e per portata, ciascuno dei quali ha una propria valenza, che consente a chi ne sia sottoposto di sperimentare la carezza di un ruscello o la potenza energizzante di un’autentica cascata.

Il mercato oggi offre una vasta gamma di modelli. Domotica Design ha scelto per voi i modelli da incasso, ovvero quelle soluzioni che non emergono dal pavimento ma che ne diventano parte integrante: a nostro avviso queste sono esteticamente più piacevoli.

Per quanto riguarda posizionamento ed installazione non vi sono particolari limiti a patto che si sia effettuato un attento studio progettuale: per esempio che si sia tenuto conto del fatto che una piscina formato mini comporta un sovraccarico strutturale di 500 Kg. Per mq. E che occorre prevedere uno scavo per le tubazioni. Nel caso si tratti di un intervento di ristrutturazione in un appartamento occorrerà effettuare un calcolo per la tenuta ed i solai portanti.

Si tratta dunque di un’operazione delicata che va seguita da tecnici specializzati: Domotica Design saprà darvi un adeguato supporto in questo senso per arricchire la vostra abitazione di questo impareggiabile strumento di relax, salute e benessere.

Il bagno Turco, Docce Emozionali e Kneipp

Sin dai tempi degli Egizi l’uomo ha conosciuto gli effetti benefici dei bagni di calore e del vapore: nasce così il bagno turco, che prende il nome dalla tradizione orientale di fare bagni di vapore, un vero e proprio rito della pulizia del corpo.

Questo rito fu esportato dai popoli turchi ed arabi, che nelle tappe segnate dal loro passaggio lasciarono un segno di tradizione e cultura edificando meravigliosi hammam.

Da oltre un decennio è stato riscoperto da noi l’uso del bagno turco e sempre maggiormente viene frequentato per il benessere, per rilassarsi e per stare insieme.

I benefici

Con una temperatura di circa 45/48° ed un umidità del 100%, il bagno turco favorisce un’intensa sudorazione, addirittura superiore a quella ottenuta nella sauna finlandese. Molto efficace per una profonda pulizia della pelle, esso aiuta ad espellere le tossine ed è utile per il decongestionamento delle vie respiratorie.

L’azione contemporanea del vapore e del calore scioglie piacevolmente la muscolatura irrigidita e genera nuovo vigore e benessere all’intero organismo. Il bagno turco agisce prevalentemente sui seguenti elementi:

Bellezza. Nel bagno turco, il corpo si scalda e per difesa produce una forte sudorazione.

Il sudore però, al contrario di quanto avviene in una sauna, dove l’ambiente è secco, per la forte umidità non riesce ad evaporare completamente, impregnando così la pelle.

Questo fenomeno di idratazione forzata rende la pelle più elastica, più levigata e dall’aspetto più giovane.
Per perfezionare l’effetto idratante risulta molto efficace cospargersi di unguenti specifici, detti auto – idratanti, compatibili con l’acqua, di cui la pelle è imbevuta.

Cura della pelle. Gli effetti del bagno turco sono la cura ideale soprattutto per le pelli secche e desquamanti: questa ginnastica cutanea aiuta la pelle a superare lo stress stagionale.

Vasodilatazione e miglioramento della circolazione sanguigna. L’Hammam, oltre a produrre un rilassamento psicologico, ha effetti benefici: stimola un ricambio dell’acqua, pulisce le vie respiratorie inumidendole (il che è importante dato che viviamo in ambienti generalmente troppo secchi), e provoca inoltre una vasodilatazione con conseguente miglioramento della circolazione sanguigna.

Vie respiratorie. Aiuta a prevenire diverse malattie quali tonsilliti, raffreddori, influenze; è consigliata come coadiuvante nella terapia delle infezioni alle vie respiratorie e delle bronchiti croniche.

Cellulite. Il maggior consumo di calorie che l’esposizione al caldo umido del Bagno Turco comporta, può contribuire anche a diminuire la cellulite: infatti l’organismo dovrà attingere dalle riserve di grasso al fine di recuperare l’energia consumata nella frequentazione del Bagno Turco.

Docce emozionali

Lasciarsi accarezzare dall’acqua diventa un’esperienza benefica, un piccolo percorso-benessere che grazie alle diverse combinazioni di getti d’acqua aromatizzata e a giochi di luci offre molteplici piacevoli sensazioni.

Domotica Design vi propone delle strutture prefabbricate autoportanti a chiocciola e dei pannelli con impianti pre-assemblati per realizzare le docce emozionali a pioggia tropicale e a nebbia fredda…

A casa vostra vi potrete sentire proprio come nella vostra beauty farm preferita!

Kneipp

Un piacevole camminamento in cui immergere i piedi dentro alcune vaschette d’acqua con temperature calda e fredda alternate: il massaggio ottenuto è specifico per rivitalizzare la circolazione degli arti inferiori.

Chiedete ai nostri esperti una consulenza progettuale e tecnica: saremmo lieti di costruire il percorso ad hoc per i vostri spazi abitativi.

La Palestra in casa

 

La Sauna Finlandese

Non è una comune piscina dunque quella progettata da Domotica Design ma una piscina speciale… una piscina in casa ricca di fascino…

…per particolarità architettonica (in realtà si tratta di un complesso con due piscine comunicanti di cui una interna all’abitazione e funzionante tutto l’anno);

…per la sofisticazione degli impianti, resa necessaria dalle variegate esigenze da soddisfare, impianti che sono realizzati con l’intervento del nostro maggiordomo elettronico Domus Mind, che consente anche un utile monitoraggio dei parametri nonchè la segnalazione di eventuali alterazioni, guasti o anomalie nei componenti dell’impianto…

Non è sfuggita questa realizzazione ai principali mezzi di comunicazione; riviste specializzate ne parlarono nel lontano 2003 titolando il loro articolo: “Confortevole ed intelligente, interagiamo con la nostra piscina”.

Riportiamo in allegato l’intero articolo.

Andando ad analizzare le caratteristiche di questo complesso di piscine, scopriamo che in esso:

il divertimento è assicurato grazie all’installazione di un impianto di nuoto controcorrente e ad un sapiente allestimento di giochi d’acqua che amplificano lo stupore;

la temperatura dell’acqua è sempre ideale;

l’illuminotecnica crea fiabesche atmosfere in cui è possibile godere della magia dell’acqua che cambia continuamente colore grazie ai fari sommersi RGB ed al dimmer che ne regola l’intensità;

la musica è assoluta protagonista: le note si diffondono nell’aria quasi per incanto perché le casse acustiche sono mimetizzate nell’ambiente tramite i fantasiosi accorgimenti ideati dai nostri interior designer. Anche sott’acqua possiamo ascoltare la nostra musica preferita grazie ad appositi diffusori sonori immersi;

non potevamo tradire l’olfatto, uno dei cinque sensi sicuramente deputato al senso di benessere: e chiudendo gli occhi concentrarci sull’odore intenso della salsedine veicolato dalle bocche d’erogazione dell’aria (piscina interna)
Ma non è tutto. Alcune suggestioni completano questo ambiente consacrato esclusivamente al relax. I nostri interior designer hanno pensato all’ambiente naturale per far sognare e lo hanno poi ricostruito all’interno: è questo il senso dell’angolo roccioso allestito attorno alla vasca idromassaggio anch’essa interamente scavata nella pietra ricostruita che poi prosegue illusoriamente nella parete attigua tramite il trompe l’oil.

La sensazione finale è quella di trovarci davvero tra gli scogli del mare e circondati dal verde, con in aggiunta il comfort di essere a casa!

E, per finire, i suggestivi dipinti che ritraggono vestali e putti nei costumi degli antichi romani, a trompe l’oeil lungo la parete della stanza, vi permetteranno di andare indietro col tempo e di assaporare l’ambiente delle vecchie terme.
 
Tutto questo potrete viverlo presso il nostro showroom: prenotate la vostra visita e chiedeteci una consulenza.

La Sauna Infrarossi

Sauna infrarossi: due termini apparentemente distanti ma che con una delle soluzioni che vi proponiamo trovano una efficace ed interessante collaborazione.

Il calore ad infrarossi è una forma di energia che viene trasferita direttamente agli oggetti grazie alla sua specifica lunghezza d’onda, da non confondersi con microonde e raggi ultravioletti.

Mentre le saune tradizionali trasferiscono il calore attraverso la circolazione di aria calda, i raggi di calore ad infrarossi riscaldano il corpo direttamente.

Ciò permette un riscaldamento in profondità con temperature più gradevoli (40°-60°C), apportando grandi benefici alla salute in un ambiente molto confortevole.

I benefici

In relazione ai principali benifici che apportano, possiamo ricordare che le saune a raggi infrarossi:

Consumano meno energia, infatti per pre-riscaldarsi richiedono solo 5-10 min contro i 30-60 necessari alle saune tradizionali;

Sono efficaci a temperature minori. poichè il loro calore radiante entra in profondità al fine di essere assorbito dal corpo, provocando una sudorazione maggiore. Permettono inoltre all’aria fresca di circolare ottenendo così ventilazione e massimo comfort.

Aiutano a bruciare calorie ed a controllare il peso. Mentre voi vi rilassate nel comfort di una sauna ad infrarossi, il vostro corpo sta lavorando, producendo sudore, pompando sangue e bruciando calorie.

In una singola seduta in sauna potrete bruciare tante calorie quante in mezz’ora di vogatore o di corsa, così si perde peso e non solo acqua.

Aumentano la circolazione del sangue e rinforzano il sistema cardiovascolare. Mentre il vostro corpo aumenta la produzione di sudore per raffreddarsi, il vostro cuore lavora maggiormente pompando sangue ad un ritmo più elevato per accelerare la circolazione, ottenendo un effetto simile a quello dell’esercizio fisico.

La frequenza cardiaca, il flusso di sangue e l’attività metabolica aumentano mentre la pressione scende ottenendo un miglioramento del sistema cardiovascolare.

Riducono la rigidezza e il dolore articolare. La terapia a calore raggiante è ampiamente usata nel trattamento di pazienti sofferenti per varie forme di dolori articolari. Inoltre è stata provata l’efficacia nel trattamento di distorsioni, nevralgie, borsiti, spasmi, rigidezza articolare e molti altri problemi muscolo-scheletrici. Molti dei problemi di rigidezza, dolori, indolenzimenti causati dall’invecchiamento sono ridotti o eliminati.

Riducono la cellulite. Gli specialisti di bellezza inseriscono regolarmente saune quotidiane nei programmi di eliminazione della cellulite. E poiché il calore irraggiato dalle saune ad infrarossi riscalda tre volte più in profondità delle saune convenzionali, significa più efficacia nell’eliminazione della cellulite.

Rimuovono le tossine e gli scarti minerali. L’aumento della circolazione sanguigna stimola le ghiandole sudorifere, rilasciando tossine e scarti. La sudorazione quotidiana può aiutare a eliminare le tossine dal corpo perché il corpo si libera di un accumulo di metalli pesanti potenzialmente cancerogeni (ad es. piombo, mercurio, zinco, nichel, cadmio), così come di alcool, nicotina, sodio, acido solforico e colesterolo.

Migliorano la pelle. L’abbondante sudorazione che si ottiene dopo pochi minuti in una sauna ad infrarossi trasporta in superficie le impurità e le cellule di pelle morta imprigionate in profondità, lasciando la pelle pulita e morbida. L’aumento di circolazione apporta i nutrimenti naturali della pelle in superficie, migliora il tono, l’elasticità, la consistenza ed il colore della pelle. E’ stato osservato anche un effetto benefico sull’acne.

Migliorano il sistema immunitario. Il caldo profondo della sauna accresce la temperatura del corpo umano inducendo una febbre artificiale. Durante il processo di reazione volto a combattere questa febbre, il sistema immunitario si rinforza.
La combinazione di questo fattore con l’eliminazione delle tossine che è causata dall’intensa sudorazione, migliorerà la salute complessiva e verrà aumentata la resistenza alle malattie.

Riducono lo stress e la fatica. Forse il beneficio più immediato che la sauna ad infrarossi offre è un semplice relax poiché scioglie lo stress e le tensioni. Solo pochi minuti nel confortevole caldo della sauna ad infrarossi danno un effetto massaggio in grado di rilassare i nervi e sciogliere i muscoli.