Vivere, lavorare, frequentare un edificio integrato presenta i seguenti vantaggi:


  • miglioramento della qualità di vita;
  • praticità e funzionalità;
  • godimento e fruibilità di innumerevoli comfort;
  • sicurezza, controllo capillare e totale; pensiamo agli esempi della climatizzazione e della videosorveglianza;
  • risparmio energetico,  contribuendo ad una sensibile riduzione dei costi di illuminazione e climatizzazione;

Tramite l’integrazione domotica si ha un completo controllo dell’edificio e l’utente può deciderne le modalità più utili e consone.