Di solito la tecnologia è complicata da usare e speso abbiamo in casa che non sono esperti. Come risolvete il problema?

Certamente!
 
Noi crediamo che un corretto rapporto con la tecnologia richieda necessariamente un asservimento di essa al consumatore, e non il contrario! Il nostro sistema Domus Mind nasce proprio con l’intento di essere di facile utilizzo (“user friendly”, come direbbero gli americani). Abbiamo predisposto il sistema affinchè qualunque membro della famiglia, che non sia un consumato fruitore di computer, possa governare tutte le funzioni del sistema in modo agevole.

E’ anche possibile una configurazione che non utilizzi il computer come interfaccia di controllo, limitandone il dialogo attraverso semplici pulsanti e tastiere. In questo caso sarà nostra cura provvedere via modem alle eventuali modifiche degli scenari inizialmente configurati.

Anche se l’impianto installatoVi prevede una configurazione impostata su valori mediamente utilizzati dalla nostra clientela e con scenari adatti a risolvere la maggior parte delle esigenze quotidiane, Voi potete agevolmente modificare, (con minor difficoltà di un Bancomat), orari, giorni, tempi, che corrispondono, né più né meno, alla scansione della Vostra vita, dei Vostri gusti, ritmi, capricci…, potete inserire o escludere funzioni avanzate (per esempio se la temperatura della sala da pranzo è stata impostata a 21° negli orari d’uso – pranzo e cena – e durante la giornata 18° per il risparmio energetico, con immediati ed intuitivi clic potrete variare le temperature a Vs. piacimento, sia dal terminale di controllo, sia dalla televisione, sia dal termostato locale, lasciando tale possibilità aperta a tutti i componenti della famiglia o filtrando tale inserimento da apposita password riservata al capofamiglia o al capoufficio. Con la medesima facilità potrete escludere dallo “Scenario Notte” la chiusura delle tapparelle o delle tende in una certa stanza se volete godervi un romantico chiaro di luna!).

Quel che spetta a noi è l’intervento straordinario nel caso vogliate modificare drasticamente la gestione dei Vostri spazi interni: cioè, se per esempio decidete che al posto del salottino è meglio fare una cucina od un bagno! Oppure se decideste di ampliare la superficie abitabile, riattando un sottotetto adibito a solaio e trasformandolo in mansarda con sala Home-theatre, se volete cioè aggiungere un nuovo corpo al Vostro fabbricato.

Ecco perché noi chiediamo sempre di avere uno stretto, costante rapporto con il padrone di casa: “gli cuciamo addosso un abito su misura”, ed è lui, soltanto lui, che può e deve misurarlo.