La Sicurezza e l'Impianto d'Allarme

Ci pensa Domotica Design ad integrare l’allarme con tutti gli altri impianti della casa: non occorre che acquistiate una centralina dedicata. E’ noto infatti che i centralini d’allarme, di difficile utilizzo, spesso non sono inseriti.

Domus Mind ha risolto il problema semplificandone l’uso: l’inserimento e il disinserimento sono integrabili negli scenari e di fatto avvengono in modo automatico.

Sicurezza deve essere facilità d’uso per noi ma non per l’intruso!

Sicurezza è tecnologia al servizio della fantasia: se ad esempio dovesse scattare l’allarme potremmo, con uno scenario appositamente studiato, provocare una serie di azioni di disturbo nell’attesa che le forze dell’ordine, già allertate attraverso il nostro sistema, intervengano.

Per questo occorre studiare spazi, percorsi e tempi sia all’interno dell’abitazione che in giardino.
Così, per esempio, al momento dell’uscita il sistema riconosce i percorsi, aprendo dei varchi agibili per tempi stabiliti.

Rilevatori di massa metallica facilitano l’uscita.
Sofisticate tecnologie, interrate lungo il perimetro del giardino permettono al sistema di rilevare eventuali intrusioni. In caso di anomalie il sistema ci avvisa con messaggi acustici e vocali.Basta un codice per predisporre il mio rientro.
 
Due Impianti in uno: Luci e Allarmi
 
"Basta un codice per predisporre il mio rientro".

Perchè suona l'allarme?
Domus Mind ci ricorda di chiudere a chiave.

Con la domotica, il controllo è totale anche lontani da casa: attraverso un qualsiasi computer e/o telefonino è possibile controllare la nostra abitazione, accendere o spegnere il riscaldamento, e ancora attivare l’irrigazione o intervenire se vi sono anomalie.

Domus Mind è risparmio nella sicurezza.

Tramite un potente software i sensori volumetrici che attivano gli allarmi accendono anche le luci, i contatti degli infissi che rilevano l’allarme bloccano anche la climatizzazione e ci segnalano l’apertura a video.